venerdì 26 giugno 2020

Come smettere di essere razzisti

Il giorno in cui di una persona, qualunque persona, non avranno alcuna importanza per te in ordine sparso:

Colore della pelle
Luogo di nascita
Paese d’origine
Quale Dio prega
Paese d’origine dei genitori
Etnia
Permesso di soggiorno
Cittadinanza
E simili...

Allora, e solo allora, potrai affermare di non
essere razzista.
Nel frattempo, agisci con i fatti e non solo le parole contro il razzismo, e mettiti in discussione, punta il dito anche verso te stesso, e cerca di disimparare, giorno dopo giorno, la cattiva lezione che ti hanno impartito.
E che continuano a insegnare anche ai tuoi figli...

Leggi altro su “Il dono della diversità”, Tempesta Editore

Nessun commento:

Posta un commento